Variazioni delle modalità di incasso

 da mercoledì 18 dicembre 2019

TRIESTE, 18 dicembre 2019 – Nell’ambito del riassetto del Servizio Sanitario Regionale e della costituzione di ASUGI, le modalità di incasso subiranno le seguenti variazioni:

Tutti gli incassi saranno bloccati dalla sera del 31 dicembre fino alle 14.00 del 2 gennaio (compresi gli sportelli CUP, le incassatrici automatiche, il pagamento on line e le farmacie).

Nelle altre giornate non ci sarà nessuna variazione per le casse centrali CUP dell’Ospedale Maggiore e di Cattinara e per le casse distrettuali del Distretto 2 (San Giacomo), Distretto 3 (Muggia e via Puccini) e Distretto 4 (San Giovanni), che durante tutto il periodo transitorio incasseranno sia contante che POS.

Le incassatrici automatiche incasseranno solo POS.
Si ricorda che sono posizionate in adiacenza delle casse centrali Maggiore e Cattinara, al polo tecnologico del Maggiore al primo piano, al Polo Cardiologico di Cattinara al piano terra, al Distretto 1 di via Stock al piano terra, al Distretto 3 di Muggia al piano terra, al Distretto 4 di San Giovanni al piano terra.

Le farmacie dal 27 dicembre compreso incasseranno solo contanti.
Per quanto riguarda le casse periferiche, all’Ospedale Maggiore la cassa dell’Odontostomatologia incasserà sia contante che POS fino al 24 dicembre, a seguire solo contante.

Dal 19 dicembre compreso saranno chiusi gli incassi dell’ex CSO ed ex CCV dell’Ospedale Maggiore e di via del Farneto.


CREAUS/pc