Fine dello stato di emergenza

 venerdì 1 aprile 2022

Informazioni utili all'utenza per l'accesso presso le strutture sanitarie

PRESTAZIONI AMBULATORIALI

  • Dal 1° aprile nelle sale di attesa di ASUGI sarà nuovamente consentita la capienza del 100%; questa misura consentirà progressivamente di incrementare l'attività ambulatoriale riducendo i tempi di attesa   
  • Nelle sale di attesa potrebbe non essere possibile garantire un distanziamento adeguato: pertanto gli utenti e gli eventuali accompagnatori dovranno indossare il facciale filtrante FFP2. 
  • Accompagnatori: per evitare assembramenti, si raccomanda all'utenza che si reca presso le nostre strutture di farsi accompagnare solo in caso di reale necessità (persone non autosufficienti in ragione dell’età o di disabilità) Non è richiesto il green pass per gli accompagnatori nè per gli utenti. 


PER I PAZIENTI RICOVERATI

Rimangono invariate, fino al 31/12/2022, le indicazioni già in vigore;  potranno entrare in ospedale e visitare parenti o amici tutti coloro che:

  • Sono in possesso di Green Pass rafforzato ottenuto dopo aver fatto la terza dose
  • Hanno completato il ciclo vaccinale primario da meno di sei mesi ed hanno eseguito un tampone (antigenico o molecolare)  con esito negativo da non più di 48 ore
  • Sono guariti dal Covid da meno di sei mesi ed hanno eseguito un tampone (antigenico o molecolare) con esito negativo da non più di 48 ore
  • Sono esenti da vaccinazione e hanno eseguito un tampone (antigenico o molecolare) con esito negativo da non più di 48 ore.

I visitatori dovranno indossare il filtrante facciale FFP2 durante le visite ai degenti. Per evitare assembramenti all’interno delle stanze di degenza l'orario di visita andrà concordato con il reparto.