Pubblicazione del bando per la selezione e il finanziamento dei progetti delle associazioni familiari

 mercoledì 23 giugno 2021

ASUGI ha approvato il “Bando per la concessione di contributi per la realizzazione di progetti delle associazioni familiari” e avviato la procedura di selezione per l’ammissione ai contributi regionali.

La presentazione delle domande di partecipazione dovrà avvenire a partire dalle ore 8.00 del giorno 1 luglio 2021 e entro il termine perentorio delle ore 16.00 del giorno 15 settembre 2021, tramite il link http://famiglia.welfare.fvg.it I fondi regionali per il finanziamento dei progetti ammontano a 880.000 €.

La domanda di contributo per la realizzazione dei progetti delle associazioni familiari può essere presentata da famiglie organizzate nelle seguenti forme:

a) associazioni riconosciute e non riconosciute

b) società cooperative regolarmente iscritte nel registro regionale delle cooperative

Per essere ammessi a contributo, i progetti devono avere le finalità e caratteristiche previste dal bando.

Verrà data priorità agli interventi che favoriscono l’auto-organizzazione di servizi a sostegno dei compiti familiari educativi e di cura, in particolare servizi a favore della conciliazione tempi di vita e di lavoro e per il tempo libero delle famiglie (dopo scuola, attività educative, ludiche e ricreative in orario extrascolastico, attività didattico culturali, sportive, digitali), servizi volti a rafforzare l’acquisizione di competenze fondamentali per il benessere dei bambini e delle loro famiglie attraverso la creazione opportunità educative e prevenendo precocemente forme di disagio e contrasto all’abbandono e dispersione scolastica (c.d. Buone prassi e auto-organizzazione) e agli interventi che promuovono la rete di scambio sociale tra le famiglie anche favorendo iniziative di mutuo aiuto e di gestioni associate per l’acquisto di beni e servizi per fini solidaristici, in particolare percorsi formativi, incontri a sostegno delle competenze genitoriali, supporto nella fasi di transizione del ciclo di vita di una famiglia (la nascita del figli, l’accudimento, la gestione del tempo libero dei figli in età scolastica, l’adolescenza, il supporto alla domiciliarità della persona non autosufficiente, dell’anziano fragile o di una persona con disabilità), mutuo aiuto tra famiglie, banche del tempo (c.d. Mutuo aiuto).

 

CREAUS/PC/ss