Rinnovo della composizione del Nucleo di Ricerca Clinica ed Epidemiologica (NRC) dell’Azienda Sanitaria Universitaria Integrata di Trieste: individuazione, nomina dei componenti e linee generali di funzionamento

 venerdì 24 settembre 2021

ASUGI informa del rinnovo della composizione del Nucleo della Ricerca Clinica ed Epidemiologica, nominando i nuovi componenti e le linee generali di funzionamento.

In seguito alle funzioni attuali svolte dal Nucleo di Ricerca Clinica ed Epidemiologica di ASUGI, si evidenzia la necessità di: 

·         Sostituire la componente espressione della Direzione sanitaria/Direzione medica di Presidio per le competenze igienico-organizzative-gestionali, dimessosi nel corso del 2021,

·     di essere ampliato nella sua composizione attraverso l’inserimento di componenti specializzati del settore clinico-assistenziale e della tutela della protezione dei dati; 

 

Si ritiene necessario integrare il già attivo Nucleo di Ricerca Clinica ed Epidemiologica, con le seguenti figure, individuate sulla base dei requisiti professionali, dell’afferenza disciplinare e delle capacità richieste:

  • Medico di Direzione sanitaria o Direzione Medica di Presidio per la valutazione di fattibilità organizzativa e/o gestionale delle proposte,
  • Farmacista per la valutazione di impatto delle sperimentazioni di farmaci o nuovi medicamenti e di farmacovigilanza,
  • Medico dell’Area Isontina per la valutazione degli studi proposti da sperimentatori afferenti a strutture dell’Area Isontina,
  • Medico dell’Area Giuliana per la valutazione degli studi proposti da sperimentatori afferenti a strutture dell’Area Giuliana,
  • Medico epidemiologo per l’assistenza alla stesura di protocolli di studio spontanei o ricerca indipendente e per la valutazione del disegno degli studi proposti,
  • rappresentante delle Professioni sanitarie per la valutazione degli studi proposti dagli operatori appartenenti al Comparto sanitario
  • Amministrativo con esperienza giuridica in tema di sperimentazione,
  • il Responsabile del Trattamento Dati di A.S.U.G.I, 
  • un Segretario per la proposta degli ordini del giorno delle sedute, loro verbalizzazione, inoltro ai singoli Sperimentatori e alla Segreteria tecnico-scientifica del CEUR;

La nomina, come da esito della selezione, quali componenti aziendali e sostituti del Nucleo di Ricerca Clinica ed Epidemiologica (NRC), i professionisti di seguito indicati:

  1. Medico di Direzione medica di Presidio – dott. Giuseppe PERRI,
  2. Farmacista – dott.ssa Chiara RONI (confermato),
  3. Medico dell’Area Isontina – dott. Massimiliano RENCO,
  4. Medico dell’Area Giuliana e sostituto – dott. Marcello NACCARATO e dott. Erik ROMAN-POGNUZ,
  5. Medico epidemiologo – dott. Sandro CENTONZE (confermato),
  6. rappresentante delle Professioni Sanitarie e sostituto – dott. Manuel CLEVA e dott.ssa Valentina GUIDI,
  7. Amministrativo con esperienza giuridica per studi clinici – dott.ssa Morena ZUCCA (confermata),
  8. il Responsabile Protezione Dati A.S.U.G.I. – sig. Graziano DE PETRIS,
  9. la Segretaria del Nucleo di Ricerca Clinica – sig.ra Roberta DITTURA;

 

Le funzioni assegnate al Nucleo di Ricerca Clinica ed Epidemiologica (NRC) sono: 

  • valutazione degli studi per il rilascio dell’attestazione di fattibilità, secondo i criteri richiesti dalla normativa vigente in materia, citati in narrativa, ai fini della trasmissione degli studi al parere dal CEUR, 
  • consulenza tecnica, su richiesta del ricercatore, nella stesura di protocolli di ricerca di tipo “spontaneo”; 

Il Nucleo di Ricerca Clinica ed Epidemiologica (NRC) dovrà riunirsi due volte al mese per la disamina e valutazione di fattibilità locale degli studi, anche istituendo sedute e valutazioni di tipo telematico, e che accedano, con obbligo alla riservatezza e non diffusione, ai documenti inerenti gli studi e le ricerche, da proporre a nulla osta aziendale e successivo parere CEUR, attraverso la rete informatica aziendale o gli altri sistemi informativi autorizzati dall’Azienda. Di prevedere la convocazione dei componenti in base al calendario semestrale ed in base all’Ordine del Giorno definito dalla Segreteria del NRC, concordato con il Direttore della SC Ricerca & Innovazione. L’attività sarà svolta in orario di servizio. 

Al termine di ciascuna riunione sarà richiesto un verbale relativo alle valutazioni effettuate redatto dalla Segreteria del Nucleo di Ricerca Clinica ed Epidemiologica (NRC), e di interfacciarsi con la Segreteria Tecnico/Scientifica del CEUR della Regione Friuli Venezia Giulia per i successivi adempimenti autorizzativi.

 

CREAUS/AB/ss