Emergenza Covid-19: informazioni utili

Vaccinazione anti Covid-19 - modulo Consenso - Scheda anamnestica - Nota informativa

 

Bisogna presentarsi alla vaccinazione muniti
di scheda anamnestica e consenso informato firmati.
Di seguito i documenti scaricabili.

 

Vaccinazione anti Covid-19: come annullare o spostare l'appuntamento (per gravi motivi)

Per annullare il primo appuntamento o per spostare il secondo – per gravi motivi – chiamare il numero 040 399 7777 attivo dal lunedì al venerdì dalle 15:00 alle  17:00.

Per ragioni organizzative, si chiede la massima collaborazione e attenzione nel rispettare data e orario dell'appuntamento.  

Numeri di pubblica utilità

Il numero unico regionale 800 90 90 60 - attivo da lunedì a sabato dalle 8:00 alle 20:00 -  (esclusi i festivi) risponde alle richieste dei cittadini sull'emergenza Coronavirus anche di carattere sanitario.

Gli operatori rispondono sulle ordinanze nazionali e regionali, un primo livello di risposta in ordine ai quesiti generali di natura sanitaria, grazie ad una serie di supporti preparati della Direzione Salute, mentre per i quesiti di livello superiore la chiamata è trasferita al personale sanitario dislocato presso le tre aziende sanitarie di riferimento.

Informazioni per il rientro in Italia dall’estero

Nuove regole per il rientro in Italia dai paesi del GRUPPO C valide dal 31 MARZO al 6 APRILE 2021

Tutti coloro che hanno soggiornato o transitato nei quattordici giorni antecedenti all'ingresso in Italia in uno o  più Stati  e territori di cui all'elenco C nel periodo 31 marzo 6 aprile, devono sottoporsi a tampone antigenico o molecolare massimo 48 ore prima del rientro in Italia, a un periodo di cinque giorni di quarantena presso l'abitazione, e al termine della quarantena effettuare un nuovo test molecolare o antigenico. All’ingresso in Italia devono registrarsi all’Azienda Sanitaria di competenza. (LINK)

Indicazioni per il rientro in Italia dall’estero – aggiornamento del 6 aprile 2021. 
Ulteriori misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19. Ordinanza del Ministro della Salute del 2 APRILE 2021 -> LINK
•  Le misure della quarantena di 5 giorni e il doppio tampone sono prorogate fino al 30 aprile 2021;
•  Il Regno Unito rientra nell’elenco C con le stesse misure degli altri Paesi;
•  Per la sola regione del Tirolo austriaco è prevista la quarantena di 14 giorni;
•  Per il Brasile misure invariate.  

I comportamenti da seguire

Il Ministero della salute in collaborazione con l’Istituto Superiore di Sanità ha diramato le disposizioni in materia di Coronavirus Covid-19.

  Le disposizioni, per sommi capi sono le seguenti:

  • Porta la mascherina sempre con te
    -  indossala sempre nei luoghi al chiuso diversi dalla tua casa 
    -  usala anche all'aperto quando non è possibile restare isolati
    - rispetta la distanza di sicurezza ed evita ogni assembramento
  • Lavati spesso le mani;
  • Evita il contatto ravvicinato con persone che soffrono di infezioni respiratorie acute;
  • Non toccarti occhi, naso e bocca con le mani;
  • Copri bocca e naso se starnutisci o tossisci;
  • Non prendere farmaci antivirali né antibiotici, a meno che siano prescritti dal medico;
  • Pulisci le superfici con disinfettanti a base di cloro o alcol;
  • Contatta il Numero di pubblica utilità 1500, servizio di risposta ai cittadini - attivo 24 ore su 24 - tutti i giorni.

FAQ - risposte alle domande più frequenti ricevute in ASUGI

Indicazioni ad interim per la prevenzione e il controllo dell’infezione da SARS-COV-2: gestione della sicurezza dei lavoratori aziendali

Informazioni sulle semplificazioni nel trattamento dei dati personali nel periodo dell’emergenza epidemiologica COVID 19

Per saperne di più scarica il documento al link sottostante:

Test sierologico per il personale delle scuole (docente e non) e servizi d'infanzia

Informazioni e tutorial

Apri il link per visualizzare la pagina con i video tutorial curati dalla Protezione Civile FVG sul corretto utilizzo di mascherine e guanti e le raccomandazioni della Regione sui comportamenti corretti da tenere durante l'emergenza Covid-19.

Decalogo dell'Istituto Superiore di Sanità sull'uso dei farmaci durante l'emergenza COVID-19

Sul posto di lavoro: Checklist utile per prevenire la diffusione di COVID-19

Al link sottostante potete scaricare l'estratto delle raccomandazioni generali per prevenire la diffusione di COVID-19 sul posto di lavoro redatta dall'Azienda Sanitaria Friuli Occidentale.

Disinfezione degli spazi pubblici e raccomandazioni a sindaci e cittadini

Indicazioni operative per le misure igieniche per il contenimento dell’infezione durante l’epidemia COVID-19. Si invita a scaricare il documento contenente le indicazioni trasmesse dalla Direzione Centrale Salute FVG (20/3/2020)

Regolamentazione degli accessi alle strutture aziendali di ASUGI

In relazione alle misure di contenimento del contagio da Coronavirus, la Direzione di ASUGI dispone le seguenti indicazioni per la regolamentazione degli accessi in tutte le strutture aziendali.

L'accesso alle strutture, limitato ad una singola persona, è consentito esclusivamente per:

  • effettuazione di visite mediche in fascia B o U (urgente e non rinviabile);
    prenotazioni presso il CUP per prestazioni urgenti e non differibili;
  • appuntamento fissato telefonicamente con l'Ufficio Anagrafe Sanitaria/Medicina di Base,  per situazioni urgenti e non rinviabili;
  • richiesta di presidi sanitari (protesi, ortesi  e altro materiale sanitario) esclusivamnete per situazioni urgenti.

E' vietato l'accesso per visite ai ricoverati nelle Strutture ospedaliere, tranne casi eccezionali, nel quale il permesso viene accordato dal Responsabile del servizio.

Dedicato ai professionisti sanitari

Pagina dedicata ai materiali informativi e video messi a disposizione dei professionisti sanitari

Cronologia degli aggiornamenti

Pagina con i link a tutti gli aggiornamenti di avvisi e news in ordine cronologico, dall'inizio dell'emergenza coronavirus: