Emergenza Covid-19: informazioni utili

Numeri di pubblica utilità

Il numero di pubblica utilità 1500 del Ministero della Salute - attivo 24 ore su 24 - fornisce gratuitamente informazioni sul nuovo coronavirus in lingua italiana, inglese e cinese.

Il Vicegovernatore del Friuli Venezia Giulia con delega alla Salute ha reso noto il 24/2 che, oltre al numero telefonico 112 riservato alle emergenze (da contattare in caso di sintomi riconducibili al Coronavirus, quali febbre uguale o superiore ai 37,5°C, mal di gola e tosse) è possibile contattare anche il numero verde 800500300 per chiarimenti e delucidazioni sulle indicazioni comportamentali previste dall'ordinanza ministeriale. Con questo sistema si punta a offrire un ulteriore strumento di risposta alle richieste dei cittadini a fronte dell'emergenza sanitaria in atto. 

I comportamenti da seguire

Il Ministero della salute in collaborazione con l’Istituto Superiore di Sanità ha diramato un pieghevole, scaricabile dal link sottostante, che elenca tutte le disposizioni in materia di coronavirus covid-19.

Le disposizioni, per sommi capi sono le seguenti:

1. Lavati spesso le mani;
2. Evita il contatto ravvicinato con persone che soffrono di infezioni respiratorie acute;
3. Non toccarti occhi, naso e bocca con le mani;
4. Copri bocca e naso se starnutisci o tossisci;
5. Non prendere farmaci antivirali né antibiotici, a meno che siano prescritti dal medico;
6. Pulisci le superfici con disinfettanti a base di cloro o alcol;
7. Usa la mascherina solo se sospetti di essere malato o assisti persone malate;
8. I prodotti Made in China e i pacchi ricevuti dalla Cina non sono pericolosi;
9. Contatta il numero verde 1500 se hai febbre o tosse e sei tornato dalla Cina da meno di 14 giorni;
10. Gli animali da compagnia non diffondono il nuovo coronavirus.

Sul posto di lavoro: Checklist utile per prevenire la diffusione di COVID-19

Al link sottostante potete scaricare l'estratto delle raccomandazioni generali per prevenire la diffusione di COVID-19 sul posto di lavoro redatta dall'Azienda Sanitaria Friuli Occidentale.

Disinfezione degli spazi pubblici e raccomandazioni a sindaci e cittadini

Indicazioni operative per le misure igieniche per il contenimento dell’infezione durante l’epidemia COVID-19. Si invita a scaricare il documento contenente le indicazioni trasmesse dalla Direzione Centrale Salute FVG (20/3/2020)

Sospensione e modifica di attività e prestazioni in ASUGI

Vista la disposizione regionale “Misure per la prevenzione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19” del 10.03.2020, fino a nuova disposizione comunichiamo le seguenti misure:

Attività ambulatoriale 

È sospesa tutta l’attività ambulatoriale presso le Strutture Ospedaliere di ASUGI e presso le strutture private accreditate, ad eccezione delle visite in priorità B e quelle individuate come indispensabili dallo specialista di riferimento. È sospesa l’attività libero professionale intramuraria (ALPI o “intramoenia”).

Sportelli CUP Ospedalieri

Da lunedì 23 marzo, fino a nuova disposizione gli sportelli CUP dell'Ospedale Maggiore saranno aperti dalle 7:00 alle 13:00, gli sportelli CUP dell'Ospedale di Cattinara (Trieste) saranno aperti dalle 7:30 alle 13:00, mentre gli sportelli CUP dell'Ospedale di Monfalcone e Gorizia saranno aperti dalle 7:30 alle 13:00.

Prenotazioni

Le prestazioni con priorità B potranno essere prenotate tramite call center regionale al numero 0434 223 522, e anche ai numeri telefonici dedicati:
- 040 399 2251 oppure 040 399 2421 (Trieste) attivi dalle 8:00 alle 13:00
- 0481 487 511 - 0481 487 570 (Monfalcone)
- 0481 594 717 - 0481 594 718 (Gorizia)
Le prestazioni con priorità D e P per il momento non potranno essere prenotate.

Visite e appuntamenti

Chi ha un appuntamento programmato con priorità P o D verrà contattato direttamente dalla Struttura a conclusione dello stato di emergenza per riprogrammare l'appuntamento.
Le visite domiciliari saranno autorizzate dal Distretto in base al quesito clinico.

Esami del sangue

I prelievi presso il centro di Gorizia e Monfalcone e presso le sedi distrettuali isontine verranno programmati su appuntamento. Inoltre, in ottemperanza alle disposizioni ministeriali e aziendali, nell'ottica di evitare assembramenti e/o l'accesso in ospedale per prelievi non urgenti, da lunedì 16 marzo i centri prelievo di Gorizia e Monfalcone e le sedi distrettuali isontine lavoreranno solo su prenotazione (fino a 40 posti dalle 7.30 alle 9.00), fatte salve le urgenze e i TAO. Il servizio prelievi presso l'Ospedale Maggiore di Trieste rimarrà aperto (con appuntamento), mentre le sedi distrettuali di Trieste rimarranno chiuse.

Risposte esami

Le risposte dei referti di laboratorio e degli esami strumentali verranno inviate per posta a domicilio dell’utente. Per chiarimenti relativi alle modalità di ritiro dei referti di esami ematochimici e altre prestazioni è possibile chiamare il numero 040 399 2498.

Autocertificazioni per esenzione ticket reddito

Sono chiusi, in ogni sede, tutti gli sportelli dedicati alle domande di esenzione ticket per reddito attraverso autocertificazione; l’attività è sostituita dell’invio di fax al numero 040 3992647 o email a sportello.cup@asugi.sanita.fvg.it

 

Ricordiamo di restare a casa; si può uscire solo per motivi di salute che non possono essere rinviati.

Regolamentazione degli accessi alle strutture aziendali di ASUGI

In relazione alle misure di contenimento del contagio da Coronavirus, la Direzione di ASUGI dispone le seguenti indicazioni per la regolamentazione degli accessi in tutte le strutture aziendali.

L'accesso alle strutture, limitato ad una singola persona, è consentito esclusivamente per:

  • effettuazione di visite mediche in fascia B o U (urgente e non rinviabile);
    prenotazioni presso il CUP per prestazioni urgenti e non differibili;
  • appuntamento fissato telefonicamente con l'Ufficio Anagrafe Sanitaria/Medicina di Base,  per situazioni urgenti e non rinviabili;
  • richiesta di presidi sanitari (protesi, ortesi  e altro materiale sanitario) esclusivamnete per situazioni urgenti.

E' vietato l'accesso per visite ai ricoverati nelle Strutture ospedaliere, tranne casi eccezionali, nel quale il permesso viene accordato dal Responsabile del servizio.

Dedicato ai professionisti sanitari

Pagina dedicata ai materiali informativi e video messi a disposizione dei professionisti sanitari

Cronologia degli aggiornamenti

Pagina con i link a tutti gli aggiornamenti di avvisi e news in ordine cronologico, dall'inizio dell'emergenza coronavirus: