Servizi Amministrativi - Distretto 2

Il servizio è rivolto a tutta la popolazione residente o domiciliata nel territorio di ASUITS, che può rivolgersi presso i distretti di appartenenza.

Il servizio è responsabile della gestione dei servizi amministrativi per il cittadino, dell’ istruzione di atti e documenti amministrativi di supporto direzionale.

Sportelli Anagrafe sanitaria:

  • coperture sanitarie per lavoratori frontalieri (emissione/registrazione modello S1- ex E106);
  • cambio Medico (Medico di medicina generale e pediatra di libera scelta), emissione tessere sanitarie (TEAM), emissione moduli estensione sanitaria paesi in convenzione, registrazione esenzioni patologie/malattie rare/maternità, (non vengono registrate esenzioni per motivi di reddito);
  • attivazione CRS (carta regionale dei servizi) solo presso i Distretti n. 3 (con gli orari dedicati all’anagrafe sanitaria) e Distretto 4 (con gli orari dedicati all’anagrafe sanitaria).

Ufficio autorizzazioni e rimborsi:

  • pratiche AFIR (Assistenza Farmaceutica Integrativa Regionale) – Ausili incontinenza, cateteri, sacche, rilascio autorizzazioni per malattie metaboliche, celiaci, etc.
  • rilascio autorizzazione all'acquisto di alimenti specifici a persone affette da malattie metaboliche;
  • concessione indennità a favore di persone affette da TBC (non assistite INPS);
  • autorizzazione al rimborso di visite occasionali extra-provincia ed extra-regione;
  • autorizzazione al rimborso di acquisti vaccini desensibilizzanti.

Supporto amministrativo di distretto. Gestione flussi informativi e documentali.

Verifiche amministrativo contabili su: strutture residenziali, privati convenzionati, collaboratori esterni, rapporti con le associazioni di volontariato.

Riferimenti Normativi:
- Accordo Stato Regioni 20/12/2012
- LEA D.P.C.M. (Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri) 12/01/2017
- Nuove norme in materia di procedimento amministrativo e di diritto di accesso ai documenti amministrativi. Legge 7 agosto del 1990, n. 241. (GU n. 192 del 18/08/1990)

 dal 25 febbraio 2020
Si comunica che a seguito della messa in atto delle misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da SARS-COV-2, a partire dal giorno 25.02.2020 tutte le attività amministrative delle Anagrafi Sanitarie distrettuali verranno eseguite esclusivamente previo appuntamento telefonico e pertanto l’attività ad accesso diretto viene sospesa dalla medesima data.
Si riportano i numeri del Distretto 2 di Trieste per fissare l’appuntamento (nel corso della telefonata verrà indicata anche la documentazione necessaria da portare al Distretto):
- 040 399 2977 dalle ore 9:00 alle 13:00, dal lunedì al venerdì
Si ricorda inoltre che le operazioni dell’anagrafe sanitaria possono essere eseguite in qualsiasi Distretto a prescindere dalla residenza dell’utente ad esclusione di:
- rilascio tessere stp (solo presso il Distretto 4)
- rilascio attestati per lavoratori frontalieri (nel distretto in cui il datore di lavoro ha la sede legale o, in alternativa, la sede lavorativa)
Qualsiasi operazione effettuata per terze persone necessita della delega da parte del delegante con l’esatta indicazione (nome e cognome e dati anagrafici) del delegato unitamente alla copia dei documenti di identità di entrambi (delegante e delegato).

Dove siamo

contatti

  • telefono:
    +39 040 3992995
    +39 040 3992997
    +39 040 3992972
    +39 040 3992967
    +39 040 3992938 informazioni
  • fax: +39 040 3992945
  • e-mail: dist2@asugi.sanita.fvg.it
  • note:

    Per questi Sportelli è possibile prenotare un ticket da smartphone con l'App SolariQ

sede

Via della Pietà 2/1
34129 Trieste (TS)

2° piano

indicazioni stradali  (il link apre una nuova finestra)

AVVISO: Attività amministrative delle Anagrafi Sanitarie distrettuali solo su appuntamento telefonico

Si comunica che a seguito della messa in atto delle misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da SARS-COV-2, a partire dal giorno 25.02.2020 tutte le attività amministrative delle Anagrafi Sanitarie distrettuali verranno eseguite esclusivamente previo appuntamento telefonico e pertanto l’attività ad accesso diretto viene sospesa dalla medesima data.
Per fissare l’appuntamento telefonare al numero 040 399 2977 dalle ore 9:00 alle 13:00, dal lunedì al venerdì (nel corso della telefonata verrà indicata anche la documentazione necessaria da portare al Distretto).

contatti

  • telefono:
    +39 040 3992957
    +39 040 3992960
    +39 040 3992962
    +39 040 3992938 informazioni
  • fax: +39 040 39952938

sede

Via della Pietà 2/1
34129 Trieste (TS)

2° piano - stanze 204 / 205

indicazioni stradali  (il link apre una nuova finestra)

orari accesso diretto

orario solo per pratiche AFIR

lunedì e mercoledì
10:30 - 12:30

Chi siamo

contatti

sede

Via della Pietà 2/1
34129 Trieste (TS)

Cosa facciamo

Le pratiche amministrative distrettuali si suddividono in "distrettualizzate" o "non distrettualizzate", a seconda che sia vincolante o meno rivolgersi al proprio Distretto di appartenenza.

Attività distrettualizzate
Per questo tipo di pratiche i cittadini sono invitati a rivolgersi solo al proprio distretto di appartenenza:

  • rilascio attestati di diritto per frontalieri, iscritti al SSN, con riferimento al domicilio del datore di lavoro;
  • rilascio attestati di diritto, per motivi di distacco (lavoro/studio) con riferimento al domicilio/residenza "dichiarato";
  • rilascio codice ENI (Europeo Non Iscritto);
  • rilascio modello OBR 5: copertura di familiari all'estero (paesi dell'ex Jugoslavia non comunitari) di lavoratori stranieri in Italia;
  • rilascio autorizzazione all'acquisto di alimenti specifici a persone affette da malattie metaboliche;
  • rilascio autorizzazioni per la fornitura di presidi per l'incontinenza e non (pannoloni, cateteri, sacche, ecc.);
  • rilascio autorizzazioni per interventi presso strutture private non convenzionate, con documentazione di legge;
  • concessione indennità a favore di persone affette da TBC (non assistite INPS);
  • rilascio autorizzazione per cure termali per lavoratori dipendenti, ove previsto da contratto;
  • rilascio autorizzazione/concessione contributo per cure climatiche, termali soggiorni terapeutici per mutilati e/o invalidi di guerra, per causa di guerra e per servizio;
  • rilascio autorizzazione per cure riabilitative (ambulatoriali e in regime di ricovero) per invalidi;
  • autorizzazione al rimborso di visite occasionali extra-provincia ed extra-regione;
  • autorizzazione al rimborso di acquisti vaccini desensibilizzanti.


Attività non distrettualizzate

  • iscrizione e cancellazione dal Servizio Sanitario Regionale per cittadini italiani, comunitari e stranieri;
  • scelta/sostituzione del Medico di Medicina Generale (MMG) e/o del Pediatra di Libera Scelta (PLS);
  • assicurazione/copertura sanitaria all'estero e stranieri in Italia solo per i residenti a Trieste e provincia;
  • variazione dei dati anagrafici (indirizzo, cognome ecc.) sulla tessera sanitaria cartacea;
  • registrazione esenzioni per patologia, gravidanza, invalidità civile, di servizio, di guerra, malattie rare sulla tessera sanitaria cartacea;
  • emissione-riemissione della Carta Regionale dei Servizi (CRS).

Per saperne di più

Strutture collegate