Servizio Riabilitativo Domiciliare (SRD) - Distretto Alto Isontino

E' un servizio che garantisce interventi riabilitativi a domicilio al fine di consentire alla persona il recupero o il mantenimento dell'autonomia motoria. E' rivolto a persone che, a seguito di eventi acuti o gravi patologie cronico degenerative (esiti recenti di malattie neurologiche e/o ortopediche), hanno necessità di riabilitazione funzionale ma che si trovano in condizioni di non trasportabilità a causa delle gravi condizioni di disabilità o presenza di barriere architettoniche abitative.

Sono garantiti:

  • Interventi riabilitativi per l'attuazione del progetto riabilitativo individualizzato;
  • Interventi riabilitativi attuati secondo protocolli riabilitativi o su prescrizione specialistica;
  • Valutazioni protesiche per la prescrizione di ausili necessari all'autonomia della persona o alla sua assistenza;
  • Interventi di educazione terapeutica per la gestione movimentazione del paziente e per la corretta gestione del paziente;
  • Valutazioni ambientali o del domicilio per individuare e superare le barriere architettoniche;
  • Collaborazione con il medico di medicina generale, i servizi infermieristici domiciliari ed i servizi sociali di base per il governo dei bisogni segnalati.

Dove siamo

contatti

sede

Via Vittorio Veneto 171
34170 Gorizia (GO)

Palazzina B - Piano Terra

indicazioni stradali  (il link apre una nuova finestra)

contatti

sede

Viale Venezia Giulia 74
34071 Cormons (GO)

Piano terra

indicazioni stradali  (il link apre una nuova finestra)

contatti

sede

Via Alexander Fleming 1
34072 Gradisca d'Isonzo (GO)

Piano terra

indicazioni stradali  (il link apre una nuova finestra)

Cosa facciamo

Il servizio garantisce:

  • Interventi riabilitativi per l'attuazione del progetto riabilitativo individualizzato;
  • Interventi riabilitativi attuati secondo protocolli riabilitativi o su prescrizione specialistica;
  • Valutazioni protesiche per la prescrizione di ausili necessari all'autonomia della persona o alla sua assistenza;
  • Interventi di educazione terapeutica per la gestione movimentazione del paziente e per la corretta gestione del paziente;
  • Valutazioni ambientali o del domicilio per individuare e superare le barriere architettoniche;
  • Collaborazione con il medico di medicina generale, i servizi infermieristici domiciliari ed i servizi sociali di base per il governo dei bisogni segnalati.

Strutture collegate