SC Servizio infermieristico (ex AAS 2)

Il Servizio Aziendale per le Professioni Sanitarie, come previsto dal D.D.G. n. 42 del 29/01/2015, è una struttura complessa che concorre al perseguimento della mission aziendale assicurando la personalizzazione, la qualità, l'efficacia e l'efficienza tecnico-operativa dell'assistenza erogata, la promozione delle professionalità e dei processi di integrazione nell'ambito della prevenzione, assistenza, della cura e della riabilitazione, sulla base delle funzioni individuate dalle norme istitutive dei relativi profili professionali, nonché dagli specifici codici deontologici, nel rispetto dei principi della normativa di cui alla Legge 251/2000 al fine di favorire il miglioramento continuo delle cure.

Dove siamo

contatti

sede

Via Vittorio Veneto 174
34170 Gorizia (GO)

Parco Basaglia - Palazzina C - Primo Piano

indicazioni stradali  (il link apre una nuova finestra)

orario

da lunedì al venerdì dalle ore 8.00 alle ore 15.00

Cosa facciamo

Il modello gestionale che caratterizza il Servizio Aziendale per le Professioni Sanitarie è fondato sui "processi", a garanzia di una chiara ed evidente definizione degli obiettivi comuni, delle azioni intraprese per raggiungerli e dei relativi indicatori di risultato. In tale prospettiva, il Servizio aziendale per le professioni sanitarie persegue lo scopo di favorire l'adozione di un modello organizzativo che sostenga la "presa in carico globale" e il "prendersi cura" della persona con problemi di salute, nonché la continuità, l'appropriatezza, l'accessibilità, l'efficienza e l'efficacia delle prestazioni erogate al cittadino, integrando i processi/percorsi afferenti alle aree di governo delle professioni sanitarie.

La mission del Servizio Aziendale per le Professioni Sanitarie è di garantire il soddisfacimento globale dei bisogni di salute degli utenti attraverso la promozione e il perseguimento:

  • Di processi di lavoro di assistenza, organizzazione, formazione e ricerca, centrati sulla persona, integrati, efficaci, efficienti e orientati all'innovazione;
  • Dell'efficacia e dell'efficienza delle prestazioni infermieristiche, tecnico-sanitarie riabilitative e tecniche della prevenzione;
  • La valutazione degli esiti delle cure assistenziali, attraverso le declinazione degli indicatori orientati alla misurazione dello stato di salute e della capacità dell'utente di adottare comportamenti e stili di vita adeguati;
  • Dell'efficacia e dell'efficienza degli interventi di formazione ed aggiornamento dei profili professionali afferenti in collaborazione con la SS Formazione e Sviluppo;
  • Del processo di autonomia di sviluppo professionale e dell'integrazione multiprofessionale;
  • Di progetti di qualità, di ricerca e di innovazione dei modelli organizzativi e professionali;
  • Dell'omogeneizzazione degli standard operativi per una gestione integrata delle risorse umane

Strutture collegate