Ricerca stupefacenti e sostanze psicotrope nelle urine su richiesta Medico Competente privato (Test 1° Livello)

L'ASU GI mette a disposizione la Struttura Semplice Dipartimentale di Medicina del Lavoro ed il Laboratorio di Tossicologia Forense per effettuare il test di screening di 1° livello per accertare l'assenza di tossicodipendenza o di assunzione di sostanze psicotrope nei lavoratori delle categorie, per le quali l'accertamento è obbligatorio.

Per i test di 2° livello è possibile rivolgersi alla Struttura Complessa Dipendenze da Sostanze Illegali - Ambulatorio Accertamenti.

La richiesta di accertamento, scritta e a firma del medico competente, può essere inoltrata via e-mail o tramite fax deve riportare:

  • l'elenco dei dipendenti;
  • i dati del medico competente richiedente;
  • i dati fiscali del datore di lavoro;
  • l'indirizzo, al quale inviare le risposte degli esami tramite raccomandata con ricevuta di ritorno (se non si effettua il ritiro di persona);
  • gli estremi per l'invio della fattura.

Su richiesta.

Appuntamento: tramite e-mail vengono comunicati data ed ora.

La raccolta dei campioni viene effettuata presso la Struttura Semplice Dipartimentale Medicina del Lavoro del Dipartimento di Prevenzione. (Nota bene: da non confondere con la Struttura Complessa Prevenzione e Sicurezza negli Ambienti di Lavoro che ha sede e competenze diverse).

L’esame viene fissato all’incirca entro 7 giorni dalla ricezione della richiesta. 

€ 55,00 per singolo accertamento (come stabilito dalla Delibera Regionale 1486 del 28 luglio 2010).

Pagamento: le fatture vengono inviate al Datore di lavoro che ha richiesto l'esecuzione degli esami per il tramite del Medico Competente (per le modalità di pagamento vedi IBAN e pagamenti informatici).

Le risposte degli esami vengono inviate all'indirizzo indicato dal medico competente nella richiesta tramite raccomandata con ricevuta di ritorno oppure possono essere ritirate personalmente dal medico stesso. 

Dove e quando

contatti

sede

Via Giovanni Sai 7
34128 Trieste (TS)

indicazioni stradali  (il link apre una nuova finestra)

per accertamenti assenza tossicodipendenza lavoratori dipendenti:

per richieste di accertamento, scritte e firmate dal medico competente, e per informazioni e domande scrivere a: accertamenti.medlav@asugi.sanita.fvg.it o inviare via fax al numero +39 040 3997412.

Per informazioni e domande si invita a contattare il servizio allo stesso indirizzo e-mail.

Provvedimento 18 settembre 2008 della Conferenza Stato Regioni e Province Autonome Trento e Bolzano (Intesa ai sensi della L.131/2003, art.8, comma 6) - Accordo, ai sensi dell'articolo 8, comma 2 dell'Intesa in materia di accertamento di assenza di tossicodipendenza, perfezionata nella seduta della Conferenza Unificata del 30 ottobre 2007 (Rep. Atti n. 99/CU), sul documento recante «Procedure per gli accertamenti sanitari di assenza di tossicodipendenza o di assunzione di sostanze stupefacenti o psicotrope in lavoratori addetti a mansioni che comportano particolari rischi per la sicurezza, l'incolumita' e la salute di terzi». (Rep. Atti n. 178/CSR). (G.U. Serie Generale n. 236 del 8 ottobre 2008).