Autorizzazione e fornitura ausili assorbenti per incontinenza (pannoloni e traverse) (AFIR)

Il Medico Distrettuale valuta la richiesta e autorizza la fornitura di pannoloni e traverse con le modalità previste dalla specifica procedura.
L'ASUI di Trieste provvede alla fornitura con consegna diretta al domicilio da parte della ditta fornitrice.
Per gli ausili assorbenti è necessario rivolgersi all'infermiera della ditta aggiudicataria solo per le prime autorizzazioni e per accordare eventuali variazioni nel tipo di fornitura.

La persona che necessita di prodotti per l'incontinenza non è più tenuta ad avere la certificazione dell'invalidità civile.

  • richiesta del Medico di Medicina Generale o Medico Distrettuale o richiesta del Medico Specialista dipendente o convenzionato con il SSN;
  • la persona ricoverata in ospedale può ottenere la certificazione dal reparto al momento della dimissione;
  • per le persone in dimissione protetta in una RSA è previsto un percorso semplificato che viene avviato dall'infermiere distrettuale.

Su richiesta dell'interessato.
L’autorizzazione va richiesta al proprio distretto di appartenenza (vedi sez. Cosa sapere).

  • in particolare per quanto riguarda i prodotti per assorbenza (pannoloni e traverse) l'ASUI di Trieste provvede alla fornitura in forma diretta e li consegna direttamente al domicilio tramite la ditta aggiudicataria;
  • Numeri verdi SANTEX per informazioni o problemi riguardanti le consegne (da lunedì a venerdi  8:00 - 18:00): 800 922 915  e/o  800 243 427.

N.B.:
è necessario rivolgersi all'infermiera della ditta aggiudicataria solo per le prime autorizzazioni e per accordare eventuali variazioni nel tipo di fornitura.

Regolamento di pubblica tutela (approvato con Decreto DG n. 700 del 29/08/2018) (vedi sez. Cosa sapere).

Dove e quando

contatti

  • telefono:
    +39 040 3997843 responsabile
    +39 040 399 7867 accoglienza area specialistica
    +39 040 3997808 accoglienza area domiciliare
    +39 040 3997868 accoglienza area residenziale-anziani
  • fax: +39 040 3997837; - +39 040 3997876 area specialistica
  • e-mail: adi.stock@asugi.sanita.fvg.it

sede

Via Lionello Stock 2/2
34135 Trieste (TS)

2° piano - stanza 206

indicazioni stradali  (il link apre una nuova finestra)

Avviso: chiusura Sportello AFIR

31/03/2020: Si comunica che fino al protrarsi dell'emergenza COVID19 le pratiche AFIR verranno gestite via telefono chiamando al numero 040 3997804 dal lunedì al venerdì dalle 8:30 alle 12:30.

 

 

Accoglienza prime autorizzazioni fornitura presidi incontinenza

Medico di Distretto - 1° piano - stanza  113
venerdì 8:30 - 11:30
tel. +39 040 3997867

Attivazione contratto di fornitura - giornata presenza infermiera ditta fornitrice SANTEX

venerdì 8:30 - 11:30 - 1° piano - stanza 110

contatti

  • telefono:
    +39 040 3992998 accoglienza
    +39 040 3992938
  • fax: +39 040 3992941; Servizio Erogazione Farmaci +39 040 3992965
  • e-mail: adi.dist2@asugi.sanita.fvg.it

sede

Via della Pietà 2/1
34129 Trieste (TS)

2° piano

indicazioni stradali  (il link apre una nuova finestra)

Accoglienza prime autorizzazioni fornitura presidi incontinenza

Medico di Distretto:
2° piano - stanza 206
lunedì e mercoledì 10:30 - 12:30 
tel. +39 040 3992922

Attivazione contratto di fornitura - giornata presenza infermiera ditta fornitrice SANTEX

mercoledì 11:00 - 13:00
2° piano - stanza 202

sede

Via di Valmaura 59
34148 Trieste (TS)

indicazioni stradali  (il link apre una nuova finestra)

Avviso: rilascio autorizzazioni AFIR previa prenotazione telefonica

Dall'11/03/2020 le autorizzazioni AFIR (presidi per assorbenza e altri forniture) presso le sedi del Distretto 3 verranno rilasciate esclusivamente su appuntamento previo prenotazione telefonica al numero 040 399 5900 o 040 399 5829 da lunedì a venerdì dalle 9:00 alle 11:00.

Accoglienza prime autorizzazioni e attivazione contratto di fornitura presidi incontinenza - giornata presenza infermiera ditta fornitrice SANTEX


martedì 11:00 - 13:00
tel. +39 040 3995842

contatti

sede

Via Cesare Battisti 6
34015 Muggia (TS)

indicazioni stradali  (il link apre una nuova finestra)

Avviso: rilascio autorizzazioni AFIR previa prenotazione telefonica

Dall'11/03/2020 le autorizzazioni AFIR (presidi per assorbenza e altri forniture) presso le sedi del Distretto 3 verranno rilasciate esclusivamente su appuntamento previo prenotazione telefonica al numero 040 399 5900 o 040 399 5829 da lunedì a venerdì dalle 9:00 alle 11:00.

Accoglienza prime autorizzazioni fornitura presidi incontinenza

Ufficio Amministrativo:
martedì 8:30 - 9:30
tel. +39 040 3995911


Attivazione contratto di fornitura - giornata presenza infermiera ditta fornitrice SANTEX

martedì 8:30 -9:30
tel. +39 040 3995925

contatti

  • telefono:
    accoglienza
    +39 040 3997224
    +39 040 3997459
    Servizio Infermieristico Domiciliare (SID)
    +39 040 3997385
    +39 040 3997387
  • fax: +39 040 3997449
  • e-mail: sid.dist4@asugi.sanita.fvg.it

sede

Via Giovanni Sai 7
34128 Trieste (TS)

indicazioni stradali  (il link apre una nuova finestra)

Accoglienza prime autorizzazioni fornitura presidi incontinenza

Ufficio Amministrativo:
mercoledì  8:00 - 10:00
tel. +39 040 3997453 - 7465

Attivazione contratto di fornitura - giornata presenza infermiera ditta fornitrice SANTEX

mercoledì  8:00 - 10:00 

responsabile:
Direttore Amministrativo

struttura di riferimento:
Direzione Amministrativa

  • Delibera Giunta Regionale FVG n. 6033/1991:
    "Atto di indirizzo e coordinamento per la regolamentazione dell'assistenza farmaceutica integrativa regionale (AFIR)";
  • Decreto Ministero della Salute n. 332 - 27 Agosto 1999:
    "Regolamento recante norme per le prestazioni di assistenza protesica erogabili nell'ambito del servizio sanitario nazionale: modalità di erogazione e tariffe";
  • Delibera Giunta Regionale FVG n. 2190/2012:
    "DM 332/1999 - approvazione - linee guida regionali per l'assistenza protesica";
  • Decreto Ministero della Salute n. 321 - 31 Maggio 2001:
    "Modifica del Regolamento recante norme per le prestazioni di assistenza protesica erogabili nell'ambito del Servizio sanitario nazionale";
  • Delibera ASS 1 n. 513 - 31 dicembre 2013:
    "Regolamento aziendale assistenza farmaceutica integrativa regionale".