Riabilitazione deficit vescico-sfinterici e del piano perineale posteriore femminile

Le problematiche d’incontinenza, rivestono, nella realtà di tutti i giorni, un ruolo estremamente delicato e di forte impatto sulla qualità di vita.

L’ambulatorio si propone quindi, attraverso l’attivazione di un team dedicato e costantemente formato, composto da medico fisiatra, fisioterapista ed infermiere, di offrire il miglior servizio possibile in termini qualità.  

Vengono erogate le seguenti prestazioni/trattamenti:

  • visita fisiatrica e  controllo fisiatrico alla fine di ogni ciclo di rieducazione con rivalutazione congiunta e condivisa degli obiettivi riabilitativi;
  • uroflussometria ed urodinamica;
  • valutazione e presa in carico riabilitativa attraverso la stesura di un programma riabilitativo personalizzato con l’applicazione di tecniche di:
    -chinesiterapia
    -biofeedback
    -Stimolazione Elettrica Funzionale (SEF)

L’ambulatorio si rivolge ad utenti donne in età adulta dimesse dalle strutture di ASUITs, da IRCCS Burlo Garofolo di Trieste ma anche inviate dai Medici di Medicina Generale con le seguenti problematiche:

Incontinenza urinaria:

  • post partum
  • post menopausa
  • post chirurgica
  • idiopatica

Incontinenza anale (gas o feci):

  • post partum
  • post chirurgica
  • idiopatica

Disturbi di svuotamento vescicale (disuria)

Urgenza minzionale diurna (pollachiuria) e notturna (nicturia)

Vescica neurologica da patologie di origine centrale (Ictus, Sclerosi Multipla, lesioni midollari…) o periferica (Sdr della Cauda…)

Dolore pelvico cronico.

Successivamente alla presa in carico riabilitativa, viene fornito un opuscolo con le informazioni necessarie alla gestione del percorso intrapreso (eventuali problematiche post chirurgiche ed esercizi da eseguire durante e dopo il trattamento riabilitativo).

Tutti i Pazienti al momento della prestazione specialistica devono presentare la pregressa documentazione sanitaria corredata da eventuali referti in loro possesso (ricoveri precedenti, esami fatti in altre Strutture ecc.)

  • su segnalazione da parte dei reparti chirurgici aziendali al momento della dimissione;
  • con l'impegnativa di visita fisiatrica dello specialista oncologo, dermatologo e ginecologo previo appuntamento telefonico presso la segreteria della SC Riabilitazione;
  • con l'impegnativa di visita fisiatrica del Medico di Medicina Generale previo appuntamento telefonico presso la segreteria della SC Riabilitazione.

Ticket previsti per le singole prestazioni erogate. Risultano esenti le persone con Invalidità Civile riconosciuta ed attinente la patologia oggetto di trattamento.

Dove e quando

contatti

  • telefono: +39 040 3992833 segreteria

sede

Via della Pietà 2/2
34129 Trieste (TS)

Piano Terra

indicazioni stradali  (il link apre una nuova finestra)

orario

da lunedì a venerdì
8:00 – 14.00