Affidamento DIRETTO di contratti pubblici ai sensi del D.Lgs. n. 50/2016 art. 36 c. 2 lett. a)

Affidamento DIRETTO di servizi di  lavori (imprese e/o artigiani), forniture in opera e  servizi manutentivi, nonché servizi di ingegneria e architettura (progettazione, direzione lavori, consulenza), entro i 40.000 euro, previa indagine di mercato ai sensi e con le modalità del Regolamento aziendale.

Operatori economici (art. 45 del D.Lgs. n. 50/2016) quali: professionisti, imprese singole o aggregate come da Codice dei contratti

Per accedere alla procedura di affidamento diretto è necessaria l’iscrizione all’elenco aziendale di riferimento, periodicamente aggiornato, presente sul sito internet di ASU GI.

La modulistica è scaricabile dal sito internet.

Esigenze aziendali tra cui messa in sicurezza, interventi in urgenza e/o trasformazione di aree a seguito di riorganizzazioni

Gli operatori vengono selezionati dall’elenco di riferimento in base a principi di rotazione, proporzionalità e trasparenza.

Richiesta di preventivi tramite mail/PEC, emissione successiva dell’ordine, verifica del rispetto dei patti, attestazione della regolare esecuzione per la liquidazione della successiva fattura

Il procedimento si conclude con l’attestazione di regolare esecuzione

Regolamento aziendale per gli affidamenti di contratti sotto soglia

Derivanti dalla valutazione tecnico-economica dell’affidamento

Attestazione di regolare esecuzione

Dove e quando

contatti

sede

Via Nordio 15
34125 Trieste (TS)

indicazioni stradali  (il link apre una nuova finestra)

orari

da lunedì a giovedì
8:00 – 16:30
venerdì
8:00 – 13:00

responsabile:
Direttore amministrativo

Codice contratti D.Lgs. n. 50/2016 e ss.mm.ii