Predisposizione provvedimenti, atti o accordi, anche negoziali, d’interesse del DAT

La Struttura Semplice Dipartimentale (SSD) può predisporre, anche su indicazione del Direttore del Dipartimento di Assistenza Territoriale (DAT), provvedimenti, atti o accordi su materie d’interesse quando l’elaborazione presuppone il coordinamento delle diverse articolazioni strutturali afferenti al DAT o il coinvolgimento trasversale di quelle esterne allo stesso.

Direzione del DAT – Servizi afferenti al DAT- Direzione Strategica

Presentazione della documentazione di interesse per istruire il relativo atto/ provvedimento.

D’ufficio o su impulso del Direttore del DAT.

Direttamente dalla SSD o dal DAT.

Termine indotto da circostanze di fatto o diritto.

- Giurisdizionale innanzi all’Autorità amministrativa.

- Reclamo al Direttore Generale ai sensi del vigente regolamento per la disciplina delle responsabilità e delle competenze dirigenziali nell’adozione di atti e provvedimenti amministrativi e nella definizione del processo di budget.

Atto di natura negoziale e/o provvedimento.

Dove e quando

contatti

sede

Via Giovanni Sai 1 - 3
34128 Trieste (TS)

2° piano - stanza 212

indicazioni stradali  (il link apre una nuova finestra)

responsabile:
Responsabile della Struttura Semplice Dipartimentale (SSD)

struttura di riferimento:
SSD Supporto giuridico alle attività del DAT

responsabile:
Responsabile della Struttura Semplice Dipartimentale (SSD)

responsabile:
Responsabile della Struttura Semplice Dipartimentale (SSD)

responsabile:
Direttore del Dipartimento di Assistenza Territoriale (DAT)

Normativa regionale e nazionale relativa alla materie oggetto di approvazione.