Contributi a rimborso delle spese connesse alle prestazioni sanitarie rese dalle strutture residenziali per anziani e disabili

Rimborso delle spese, sostenute dal 31 gennaio 2020 al 31 dicembre 2020 e connesse con le prestazioni sanitarie rese dalle strutture residenziali per anziani e disabili, a seguito dell’emergenza epidemiologica conseguente alla diffusione del virus SARS-Cov-2.

Strutture residenziali per anziani e disabili del territorio di ASUGI

Essere una struttura residenziali che ha sostenuto spese straordinarie per far fronte all’emergenza epidemiologica da virus Sars-Cov-2

Su istanza dell’ente gestore della struttura interessata.

Accesso volontario tramite presentazione di istanza.

A seguito di istruttoria, le istanze vengono valutate in relazione alle spese che risulteranno ammissibili.
Le spese ammissibili saranno oggetto di contributo a rimborso nei limiti di cui alla Legge Regionale n. 22/2020 e successivi provvedimenti attuativi. 

Comunicazione dell’esito della valutazione e dell’istruttoria ed eventuale concessione del contributo economico a rimborso. 

Dove e quando

contatti

  • telefono:
    +39 0432 933142
    +39 0432 933131
  • e-mail: segreteria@welfare.fvg.it
  • note:

    orario contatto telefonico:
    ogni giorno 9:00 - 12:00 e  14:00 - 15:30 

sede

Borgo Aquileia 2
33057 Palmanova (UD)

Per qualsiasi informazione o chiarimento è possibile rivolgersi a SC Area Welfare di Comunità.

 

responsabile:
Responsabile della Struttura

struttura di riferimento:
SC Area Welfare di Comunità

responsabile:
Direttore dei Servizi Sociosanitari

struttura di riferimento:
SC Area Welfare di Comunità

responsabile:
Direttore dei Servizi Sociosanitari

struttura di riferimento:
SC Area Welfare di Comunità

responsabile:
Direttore Generale

struttura di riferimento:
Direzione Generale

- Legge Regionale 6 novembre 2020, n. 22 e ss.mm. e ii.