UCO Medicina Legale

Rientrano nel mandato della struttura:

  • Contribuire ai processi di Audit clinico per le strutture ospedaliere, in stretta integrazione con la Direzione medica di presidio e con la SSD Rischio Clinico, Qualità e accreditamento.
  • Garantire le attività didattiche universitarie previste dagli ordinamenti dei corsi di laurea in Medicina e Chirurgia, Odontoiatria, Igiene dentale, Fisioterapia, Ostetricia, Infermieristica, Logopedia, Tecniche di radiologia e radioterapia, Tecniche della prevenzione,
  • Genomica funzionale e di Specializzazione dell’Università degli Studi di Trieste.
  • Garantire e coordinare il servizio di ricognizione cadaverica ed autopsia giudiziaria per le Procure della Repubblica nel territorio di competenza ASUGI.
  • Garantire l’accertamento delle cause di morte in caso di decessi senza assistenza medica e in tutti i casi ex art. 4 co 4 di cui alla L.24/2017 occorsi sul territorio dell’Azienda ASUGI, mediante l’effettuazione di riscontri diagnostici (rif. DPCM 12/01/2017, allegato
    1, punto G3).
  • Coordinare il Registro Regionale delle Morti Cardiache Improvvise in età giovanile, istituito con Legge Regionale n. 26/2020.
  • Fornire supporto tecnico all’Azienda in via prevalente per l’area Giuliana nel contenzioso attivato dai cittadini in relazione alle prestazioni sanitarie fornite dalle strutture aziendali, ai fini di individuare un’equa soluzione delle vertenze (attività intraziendale
    trasversale sinergica inter-strutture in collaborazione con la SC Accertamenti Clinici di Medicina Legale del DIP).
  • Cooperare alle attività ex Legge n°578, 29 dicembre 1993 (accertamento della morte dei soggetti affetti da lesioni encefaliche e sottoposti a misure rianimatorie).
  • Realizzare attività di ricerca universitaria (laboratori dedicati) in ambito di istopatologia forense, tossicologia forense, genetica forense, di gestione del rischio clinico e gestione del contenzioso medico-legale.
  • Realizzare le attività previste nei piani di formazione aziendale e nelle convenzioni con ASUGI.
  • Contribuire alla valorizzazione, formazione e sviluppo delle competenze del personale.
  • La struttura è sede della Scuola di Specializzazione in Medicina legale.

Dove siamo

contatti

  • telefono:
    +39 040 3993211
    +39 040 3993360
  • fax: +39 040 3993303

sede

Strada di Fiume 447
34149 Trieste (TS)

Palazzina Patologia e Medicina Legale

indicazioni stradali  (il link apre una nuova finestra)

Chi siamo Equipe

contatti

sede

via del Farneto 3
34142 Trieste (TS)

contatti

sede

Strada di Fiume 447
34149 Trieste (TS)
Ospedale di Cattinara

contatti

sede

Strada di Fiume 447
34149 Trieste (TS)
Ospedale di Cattinara

Cosa facciamo

Rientrano tra le funzioni della struttura:

  • attività di promozione e attuazione, in stretta integrazione con le Direzioni mediche di presidio e con la SSD Rischio Clinico, Qualità e accreditamento ed in collaborazione con le altre strutture aziendali, di programmi di Clinical Governance, ed in particolare dell’analisi della documentazione sanitaria di ricovero cosi come definito dal programma regionale del rischio clinico;
  • attività di audit per eventi avversi significativi (SEA) a partire dall’analisi del contenzioso medico-legale di ASUGI;
  • attività di consulenza medico-legale per le strutture ospedaliere su problematiche di pertinenza medico-legale inerenti la gestione
  • dei percorsi clinici di ricovero;
  • attività di partecipazione ai collegi medici convocati per l’accertamento della morte nei soggetti affetti da lesioni encefaliche e sottoposti a misure rianimatorie;
  • attività di redazione di pareri medico-legali su richiesta di pubbliche amministrazioni in applicazione di norme e regolamenti (incluse le prestazioni diagnostiche necessarie per il loro rilascio);
  • collaborazione e supporto all’espletamento di prestazioni medico legali attinenti a pratiche assicurative ASUGI, in via prevalente per l’area Giuliana, comprensive di visita medico legale dei richiedenti e valutazione del danno su richiesta dei competenti organi
    regionali (ARCS) ed in collaborazione con le relative Strutture amministrative di ASUGI, assistenza in sede giudiziaria in qualità di Consulente Tecnico di Parte per ASUGI nei procedimenti civili nonché nelle procedure di mediazione; eventuale attività di consulenza per la Direzione strategica e per le altre Strutture aziendali nei casi di problematiche medico legali (attività intraziendale trasversale sinergica inter-strutture in collaborazione con la SC Accertamenti Clinici di Medicina Legale del DIP);
  • attività di interventi di informazione e comunicazione ai cittadini ed agli operatori sanitari su temi di bioetica, trapianti, sicurezza delle prestazioni sanitarie, e altri temi di rilevante interesse sociale e professionale (rif. DPCM 12/01/2017, allegato 1, punto G4)
  • ogni altra funzioni non specificata o di nuova introduzione, riconducibile per analogia al mandato della Struttura.

Strutture collegate