SC Prevenzione e sicurezza negli ambienti di lavoro

La Struttura Complessa Prevenzione e sicurezza negli ambienti di lavoro è la struttura del Dipartimento di prevenzione dell'Azienda Sanitaria cui sono attribuite le funzioni di vigilanza e prevenzione in materia di salute e sicurezza dei lavoratori nei luoghi di lavoro. La Struttura è multidisciplinare: vi operano infatti professionisti con competenze sia nell'ambito sanitario che tecnico (medici, assistenti sanitari, ingegneri, tecnici della prevenzione).

 dal 9 marzo 2020
Vista l’ordinanza della Regione Friuli Venezia Giulia n.126/P del 10/03/2020 concernente “misure per la prevenzione dell’emergenza epidemiologica da COVID-2019” e in ottemperanza alle disposizioni contenute nei DPCM nazionali È TEMPORANEAMENTE SOSPESA L’ATTIVITÀ DI FRONT OFFICE
Eventuali informazioni al pubblico potranno essere richieste telefonicamente ai seguenti numeri o a mezzo posta elettronica per l’AREA TRIESTINA agli indirizzi:
dip@asugi.sanita.fvg.it
040 3997432
segr.igienealimenti@asugi.sanita.fvg.it
040 3997513
segr.veterinario@asugi.sanita.fvg.it
040 3997513
segreteria.igienepubblica@asugi.sanita.fvg.it
040 3997483
verifiche.periodiche@asugi.sanita.fvg.it
040 3997478
commissione.patenti.exASUITS@asugi.sanita.fvg.it
040 3995238 (da lun. a ven. 8:00 - 11:00)
invalidi.civili@asugi.sanita.fvg.it
040 3995084 (da lun. a ven. 8:30 - 13:00)
per l’AREA ISONTINA valgono gli indirizzi e recapiti telefonici sottoelencati:
commissione.patenti.exAAS2@asugi.sanita.fvg.it
0481 – 592815
invalidicivili@asugi.sanita.fvg.it
0481 522898
Uffici Amministrativi del Dipartimento di Prevenzione di Gorizia
paola.piteo@asugi.sanita.fvg.it
0481 592889
patrizia.delich@asugi.sanita.fvg.it
0481 592846
giulia.fanceschin@asugi.sanita.fvg.it
0481 592847
laura.leban@asugi.sanita.fvg.it
0481 592809
marco.braida1@asugi.sanita.fvg.it
0481 592835
penelope.folin@asugi.sanita.fvg.it
0481 592850
Centro Regionle Unico Amianto
paolo.barbina@asugi.sanita.fvg.it
0481 487627
0481 487695
0481 487708 per segnalazioni presenza amianto
L’ACCESSO È CONSENTITO ESCLUSIVAMENTE AL PERSONALE DI SERVIZIO ED ALL’UTENZA CON APPUNTAMENTO

Dove siamo

contatti

sede

Via Giovanni Sai 1 - 3
34128 Trieste (TS)

indicazioni stradali  (il link apre una nuova finestra)

orario di apertura al pubblico

da lunedì a venerdì (esclusi festivi)
 9:00 - 13:00 e 14:00 -15:00

Sportello informativo per Responsabili dei Servizi di Prevenzione e Protezione (RSPP) Aziendali e Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS): 
 mercoledì su appuntamento

contatti

sede

Via Luigi Galvani 1
34074 Monfalcone (GO)

indicazioni stradali  (il link apre una nuova finestra)

Chi siamo

contatti

sede

Via Giovanni Sai 1 - 3
34128 Trieste (TS)
Parco di San Giovanni

contatti

sede

Via Giovanni Sai 1 - 3
34128 Trieste (TS)

contatti

sede

Via Paolo de Ralli 3
34128 Trieste (TS)

Cosa facciamo

Opera attraverso interventi negli ambienti di lavoro, finalizzati alla verifica del rispetto della normativa in materia di salute e sicurezza dei lavoratori, oltre che con attività di assistenza ed informazione ad aziende, lavoratori e loro rappresentanti, ed effettua iniziative di promozione della cultura della sicurezza, in forma coordinata ed integrata con le parti sociali e le istituzionali presenti sul territorio.


Svolge  attività di controllo e verifica, attività sanitarie, attività di igiene industriale e di laboratorio, attività amministrative/autorizzative ed attività di informazione, formazione ed assistenza negli ambiti di competenza.
L'assistenza in particolare riguarda lavoratoti ed ex lavoratori, cui vengono fornite informazioni e supporto per la tutela dei propri diritti anche in funzione della loro pregressa attività (ad esempio in caso di esposizione ad amianto).


La struttura, in collaborazione con la Magistratura e gli altri organi di polizia giudiziaria, svolge attività di indagine in regime di pronta disponibilità sulle 24 ore al fine di intervenire immediatamente nel caso accadano infortuni sul lavoro, per verificare le modalità di accadimento degli stessi e prevenire ulteriori effetti di eventuali situazioni di rischio.


In collaborazione con la Magistratura e gli altri organi di polizia giudiziaria vengono svolti accertamenti mirati ad individuare i soggetti responsabili dell’accadimento di infortuni sul lavoro o del determinarsi di malattie professionali.
La Struttura svolge un'intensa attività di prevenzione e vigilanza sugli impianti ad alto rischio nell'ambito soprattutto del comparto metallurgico e portuale, particolarmente sviluppati nella provincia di Trieste.


Relativamente alle principali linee di attività, una menzione particolare merita quella relativa al "rischio amianto", che va dall'esame della documentazione e dei piani di lavoro mirati all'attività di rimozione del minerale, all'effettuazione di  sopralluoghi al fine di verificare le condizioni dei cantieri prima, durante ed alla fine dei lavori di bonifica (per la cosiddetta "restituibilità all'uso" degli ambienti oggetti di intervento). In tale contesto, anche in collaborazione con l'Agenzia Regionale per la Protezione dell'Ambiente, vengono effettuati anche eventuali campionamenti mirati alla verifica della presenza di amianto nei materiali ed alla presenza di fibre areodisperse. Tale attività, svolta nell'ambito della Struttura Semplice Igiene Tecnica del Lavoro, comprende anche il controllo sul corretto smaltimento dei rifiuti presso le discariche autorizzate.

Servizi in evidenza

Per saperne di più

Strutture collegate