Emodinamica diagnostica ed interventistica

Prevalentemente dedicata ai Pazienti ricoverati presso la Struttura Complessa di Cardiologia di Trieste, la Sezione di Emodinamica Diagnostica ed Interventistica rappresenta un riferimento in ambito regionale per l'attività diagnostica e per gli interventi terapeutici di tipo mini-invasivo mediante cateteri che vengono inseriti attraverso la cute e lungo il decorso dei vasi fino all'interno del cuore.

Ogni anno vengono effettuate oltre 1800 procedure ed oltre 600 interventi di interventistica cardiologica percutanea per il trattamento delle malattie coronariche e dei difetti strutturali.

Tali procedure vengono eseguite nelle Sale di Emodinamica e sono rappresentate da coronarografie, cateterismi cardiaci, ventricolografie, biopsie cardiache e arteriografie dei vari distretti vascolari e soprattutto dagli interventi, di dilatazione ed impianto di stent mediante palloncino, sulle arterie coronarie e su altre arterie. Vengono inoltre eseguiti impianti di protesi valvolare aortica percutanea (Transcatheter Aortic Valve Implantation o TAVI) per via transfemorale per il trattamento delle malattie della valvola aortica, impianti di clip mitralica per il trattamento dell’insufficienza mitralica e la chiusura percutanea dei difetti cardiaci congeniti (forame ovale, cardiopatie con shunt).

Per le procedure vengono utilizzati sia l’approccio radiale che quello femorale.

Dove siamo

contatti

  • telefono: +39 040 3994988
  • fax: +39 040 3994876

sede

Via Pietro Valdoni 7
34149 Trieste (TS)

Polo Cardiologico - 3° piano

indicazioni stradali  (il link apre una nuova finestra)

Chi siamo Equipe

contatti

Cosa facciamo

Gli interventi (per l'effettuazione dei quali è reperibile un team 24 ore su 24 per tutti i giorni dell' anno, così da garantire sempre il supporto alle emergenze) sono eseguiti in collaborazione con personale tecnico ed infermieristico particolarmente esperto. I pazienti che devono effettuare indagini diagnostiche o terapeutiche invasive presso la Sezione di Cardiologia Invasiva, vengono ricoverati il giorno precedente o il giorno stesso della procedura nel reparto di Cardiologia. Un percorso preferenziale garantisce sempre l'eventuale accesso all'Unità di Terapia Intensiva Cardiologica.
E' attivo un Heart Team strutturato per la condivisione dei pazienti affetti da patologie valvolari da sottoporre ad interventi mini-invasivi sulla valvola aortica (TAVI trans femorale,trans aortica o trans apicale) o sulla valvola mitralica (clip mitralica).

Per gli interventi sono attive due Sale di Emodinamica, specificamente progettate per l'impiego cardiovascolare, entrambe completamente digitalizzate ed adatte anche all'eventuale effettuazione in emergenza di interventi cardiochirurgici. Le sale sono situate in strettissima vicinanza con gli ambienti dedicati alla terapia intensiva e sub-intensiva cardiologica, così da garantire la massima tempestività degli interventi terapeutici invasivi nei pazienti a rischio. Un collegamento mediante ascensore dedicato garantisce, in caso di emergenza, il rapido trasporto ad una delle due sale operatorie della Cardiochirurgia situate al primo piano.

Per saperne di più

  • Immagini in Emodinamica  [pdf - 1,22 MB] (il link apre una nuova finestra)

Strutture collegate