SC Cardiologia

Le attività della Struttura Complessa di Cardiologia sono finalizzate a:

  • Garantire le attività di prevenzione, diagnosi e trattamento medico ed interventistico, in urgenza/emergenza ed in elezione in ambito cardiovascolare coniugando cure e tecnologie avanzate, opportunità didattiche, ricerca avanzata e attenzione alla persona.
  • L’attività della Struttura è in stretta relazione funzionale con il Dipartimento di Assistenza territoriale, ed in particolare con la SC
    Patologie Cardiovascolari.
  • Garantire le attività didattiche universitarie previste dagli ordinamenti dei corsi di laurea in Medicina e Chirurgia, delle Professioni sanitarie e di numerose Scuole di Specializzazione, Dottorato in Biomedicina Molecolare e Master Universitari.
  • Realizzare attività di ricerca clinica traslazionale e di base. Presso la Struttura si svolgono numerose Sperimentazioni e Registri Internazionali e la Struttura è sede del Registro Malattie del Miocardio che è parte della European Reference Network for rare, lowprevalence, or complex diseases of the Heart (ERN GUARD-Heart).
  • Gestire, in collaborazione con l’International Center for Genetic Engineering and Biotechnology (ICGEB) e le Strutture di
  • Bioingegneria e Bioinformatica , il Laboratorio di Cardiologia Traslazionale (CTC).
  • Coordinare la Rete per le emergenze cardiologiche isontino-giuliana (HUB di riferimento per Gorizia-Monfalcone).
  • Realizzare le attività previste nei piani di formazione aziendale e nelle convenzioni con ASUGI anche mediante tecniche di medicina simulata.
  • Contribuire alla valorizzazione, formazione e sviluppo di competenze del personale.
  • Favorire un clima favorevole alla produttività.
  • La struttura promuove reti collaborative internazionali e:
  • è sede della Scuola di Specializzazione in Malattie dell’Apparato Cardiovascolare ed eroga attività professionalizzanti per le Scuole di Medicina Interna, Medicina d’Urgenza, Neurologia, Medicina dello Sport;
  • è Centro di Riferimento per le Cardiomiopatie ed i disordini cardiovascolari geneticamente determinati;
  • è Centro di formazione CEFORMED-ARCS e luogo di scambi internazionali.

 

Dove siamo

contatti

  • telefono:
    +39 040 3994477
    +39 040 3994865 (Segr. Ambulatori)
  • fax: +39 040 3994153
  • note:

    Segreteria Direzione - 3° piano

    Orario: da lunedì a venerdì 8:00 - 15:00

sede

Via Pietro Valdoni 7
34149 Trieste (TS)

Polo Cardiologico - Accesso da via del Botro

indicazioni stradali  (il link apre una nuova finestra)

orari di visita

Degenza:
da lunedì a domenica: 15:30 -19:30

Unità terapia intensiva cardiologica:
da lunedì a domenica: 15:30 - 19:30

Visite al di fuori dall’orario suddetto dovranno essere concordate con il personale sanitario del reparto, tenendo conto che, questo è un Reparto dove possono esserci urgenze ed emergenze, in cui vengono curate Persone con patologie spesso gravi e che possono necessitare di interventi tempestivi; inoltre hanno bisogno di riposare in un ambiente tranquillo.

Pertanto viene chiesto di rispettare le seguenti modalità di visita:

  • annunciarsi al citofono suonando il campanello Cardiologia
  • verrà aperta la porta e si sarà invitati ad indossare la mascherina chirurgica che si trova sul tavolino all’ingresso del reparto e ad igienizzare le mani con il gel presente anche fuori da ogni stanza di degenza
  • si raccomanda che la visita ai pazienti sia limitata ad 1 sola persona per paziente, per la durata di un’ora al massimo.
  • verrà autorizzata la visita da parte di 2 persone contemporaneamente solo in casi eccezionali, concordati con il personale sanitario del reparto
  • si chiede la cortesia ai parenti di accomodarsi fuori dal reparto, in sala di attesa, se richiesto dal personale sanitario, nel caso sia necessario eseguire attività medico-assistenziali durante l’orario di visita.

colloquio con i medici

Per i medici di riferimento potrete seguire le apposite indicazioni per le rispettive stanze.

Per i pazienti degenti in Reparto, si può richiedere il colloquio con i medici telefonando dal lunedì al venerdì, dalle ore 8 alle ore 14 (n° telefono 040-3994875) e il sabato e festivi, dalle ore 8 alle ore 14 (n° telefono 040-3994871), lasciando i propri dati e il n° di telefono da richiamare e si verrà ricontattati dal medico in giornata.
Il medico potrà contattare anche spontaneamente i parenti, previo consenso del paziente, per fornire informazioni sullo stato di salute ed eventualmente parlare di persona durante l’orario di visita dalle 15:30 alle 16:30.
In Unità Coronarica, le informazioni sullo stato di salute ai parenti, verranno fornite durante l’orario di visita.

Chi siamo

contatti

  • telefono: +39 040 3994477
  • fax: +39 040 3994153
  • e-mail: cardiologia@asugi.sanita.fvg.it
  • note:

    Dipendente universitario messo a disposizione a fini assistenziali

sede

Via Pietro Valdoni 7
34149 Trieste (TS)

Cosa facciamo

Rientrano fra le funzioni della Struttura Complessa di Cardiologia:

  • attività di Cardiologia Invasiva con interventistica coronarica e trattamento dei difetti strutturali valvolari e congeniti e di diagnostica invasiva avanzata endovascolare ed istopatologia molecolare su biopsia endomiocardica;
  • elettrofisiologia diagnostica ed interventistica avanzata inclusa l’ablazione transcatetere delle aritmie senza e con assistenza ECMO ed elettrostimolazione, incluse le estrazioni elettrodi e gli impianti di defibrillatore sottocutaneo e pacemaker senza
    elettrodi;
  • gestione del paziente critico coronarico, aortico, storm aritmico, periarresto, gravidanza, embolia polmonare instabile;
  • degenza ordinaria e Day Hospital;
  • terapia intensiva cardiologica con possibilità di supporto ventilatorio avanzato, meccanico e renale;
  • consulenza cardiologica per altre strutture aziendali e dell’IRCCS Burlo Garofolo;
  • attività per il Pronto Soccorso ed il supporto transfrontaliero all’emergenza cardiologica;
  • diagnostica non invasiva avanzata dipartimentale con ecocardiografia 3D, transesofagea, ecocontrasto, ecosforzo, ergospirometria, TWA, tilting test, monitoraggio Holter e loop recorder;
  • supporto attività di Cardiologia Nucleare e CardioRM;
  • attività ambulatoriale ad alta specialità per:
  • scompenso cardiaco avanzato, selezione pazienti per trapianto, supporti meccanici e cardiomiopatie geneticamente determinate (dilatativa, aritmogena, ipertrofica, restrittiva, LVNC, miocarditi, amiloidosi, cardiotossicità), pericarditi
    ricorrenti e costrittive;
  • aritmie complesse;
  • ipertensione polmonare;
  • pacemaker, defibrillatori e telemonitoraggio mediante dispositivi;
  • follow up dei valvolari, coronarici complessi e difetti strutturali trattati invasivamente;
  • ambulatorio divisionale e Moduli prechirurgici;
  • HUB per:
  • cardiologia invasiva nell’ambito della Rete regionale e transfrontaliera per l’emergenza cardiologica;
  • elettrofisiologia interventistica complessa, l’elettrostimolazione, i difetti del ritmo e le cardiomiopatie;
  • scompenso cardiaco acuto instabile con necessità supporto meccanico.
  • realizzazione e applicazione di PDTA per le persone affette da Scompenso Cardiaco ed Aritmie candidate ad ablazione e/o cardioversione, in integrazione con le altre strutture aziendali (Cardiochirurgia, Cardioanestesia, Terapia intensiva generale etc) anche al fine di garantire appropriatezza degli interventi, massima sicurezza (stand by cardiochirurgico, ECMO), continuità delle cure e sviluppo del telemonitoraggio e telemedicina;
  • Heart Team con SC Cardiochirurgia e SSD Cardioanestesia;
  • promozione e attuazione, in collaborazione con le altre strutture aziendali, di programmi di Clinical Governance e di Progetti di
  • formazione post-laurea in ambito cardiovascolare;
  • collaborazione con l’Amministrazione regionale nella definizione e applicazione delle reti di patologia nell’ambito dell’emergenza cardiologica, cronicità, prevenzione e riabilitazione degenziale;
  • attività di docenza e tutoraggio nei corsi di formazione, di laurea in Medicina e Chirurgia, delle Professioni Sanitarie e numerose
  • Scuole di Specializzazione, Dottorato in Biomedicina Molecolare e Master Universitari. ogni altra funzioni non specificata o di nuova introduzione, riconducibile per analogia al mandato della Struttura

Per saperne di più

  • Carta dei servizi  [pdf - 2,31 MB] (il link apre una nuova finestra)

    La Carta dei Servizi illustra la Struttura, le sue peculiarità e caratteristiche specifiche, la sua organizzazione, i suoi componenti. Si rivolge in particolar modo agli assistiti e ai loro familiari/caregiver/conoscenti.

  • Guide to services  [pdf - 1,5 MB] (il link apre una nuova finestra)

    The Service Charter illustrates the Structure, its peculiarities and specific characteristics, its organization, its components. It is particularly aimed at assisted persons and their family members/caregivers/acquaintances.

  • Attività di ricerca e scientifica  [ - 4,42 KB] (il link apre una nuova finestra)