Dipartimento di Assistenza Ospedaliera (DAO)

L’assistenza ospedaliera è assicurata nel territorio di competenza dell’Azienda dal Presidio Ospedaliero “Ospedali Riuniti” di Trieste - definito hub di secondo livello dalla normativa di riordino del SSR.
 
Il Dipartimento di Assistenza Ospedaliera dell’Azienda (DAO) contribuisce al raggiungimento degli obiettivi aziendali ed è dotato di autonomia economico-finanziaria e gestionale, con l’attribuzione di specifico budget e con contabilità separata all’interno del bilancio dell’Azienda.


Il carattere unitario delle politiche implementate e la loro complementarietà sono assicurati dall’organizzazione dipartimentale che aggrega tutte le strutture del Presidio, che assicurano la funzione di produzione del Presidio stesso.
Il DAO ha lo scopo di assicurare l’integrazione ed il coordinamento di tutte le attività ospedaliere, assistenziali, di didattica e di ricerca, la continuità di azione e la coerenza/simmetria organizzativa tra i vari Dipartimenti Ospedalieri, con l’obiettivo di rendere agevole il raccordo con la Direzione Strategica e con le altre strutture operative dell’Azienda.
 
La Direzione del Dipartimento è responsabile dell’organizzazione complessiva del Presidio Ospedaliero e dà attuazione alle specifiche indicazioni organizzative e requisiti di qualità, conformemente con l’art. 35 della L.R. n. 17/2014:

  • il coinvolgimento della famiglia nel percorso assistenziale;
  • il rispetto dei diritti degli assistiti;
  • la sicurezza dell’assistito;
  • la continuità dell'assistenza con dimissioni protette e programmate;
  • l’integrazione e la continuità delle funzioni riabilitative;
  • l'organizzazione dell'assistenza per intensità di cure, con utilizzo flessibile dei posti letto ordinari e di day hospital;
  • lo spostamento di attività dal regime di ricovero ordinario a quello di day surgery e day service;
  • l'utilizzo condiviso degli ambulatori, delle sale operatorie e il loro pieno utilizzo nell'arco della settimana;
  • il funzionamento dei servizi diagnostici e delle grandi attrezzature diagnostiche e terapeutiche, su doppio turno, per almeno sei giorni la settimana;
  • l'informatizzazione della documentazione sanitaria, con il supporto della struttura deputata alla tecnologia informatica;
  • la centralizzazione della gestione delle risorse che assicurano l'assistenza;
  • l’attuazione di misure organizzative finalizzate al miglioramento della qualità e dell’appropriatezza delle prestazioni sanitarie;
  • l'accreditamento internazionale volontario;
  • la programmazione e la realizzazione, nell’ambito delle indicazioni della direzione aziendale, del raccordo operativo tra i Dipartimenti ospedalieri e le altre strutture ospedaliere del SSR;
  • la vigilanza sul corretto svolgimento delle attività sanitarie nel rispetto della normativa vigente e sul corretto espletamento dell’attività libero-professionale;
  • la collaborazione con la S.C. Gestione Prestazioni Sanitarie per la gestione informatizzata e centralizzata delle agende di prenotazione delle prestazioni sanitarie, comprese quelle di libera professione;
  • la proposta dei rapporti convenzionali attivi e passivi con altre Aziende o Enti.

La Direzione del Dipartimento di Assistenza Ospedaliera è affidata ad un Direttore, titolare di una delle Strutture complesse incardinate nel Dipartimento, con almeno cinque anni di anzianità di funzione, nominato dal Direttore Generale, con proprio provvedimento motivato, sentito il Rettore dell’Università degli Studi di Trieste.
Organi del DAO sono il Direttore ed il Comitato del DAO.

Dove siamo

contatti

sede

Piazza dell'Ospitale 1
34129 Trieste (TS)

indicazioni stradali  (il link apre una nuova finestra)

contatti

sede

Strada di Fiume 447
34149 Trieste (TS)

indicazioni stradali  (il link apre una nuova finestra)

Chi siamo

contatti

Cosa facciamo

Mandato:

  • garantisce il coordinamento e la gestione integrata delle risorse del Presidio;
  • promuove appropriatezza, sicurezza, qualità, efficienza ed efficacia dei servizi erogati;
  • coordina i processi di gestione del farmaco, del dispositivo medico e delle tecnologie sanitarie;
  • svolge attività di ricerca e garantire le attività didattiche previste dagli ordinamenti dei corsi di laurea, specializzazione, perfezionamento e Master organizzati dall'Università degli Studi di Trieste, anche in collaborazione con altri atenei ed istituzioni nazionali e internazionali;
  • favorisce la valorizzazione, formazione e sviluppo delle competenze di tutto il personale assegnato.

Funzioni:

  • definizione dell'offerta ospedaliera nelle varie articolazioni organizzative aziendali;
  • promozione di modelli innovativi di revisione dei processi di cura ed assistenza;
  • interventi integrati di programmazione e coordinamento delle attività delle strutture territoriali ed ospedaliere, in collaborazione con la Direzione del DAT, al fine di concorrere alla realizzazione di un unico sistema sanitario basato sui percorsi di salute, sulle reti trasversali, sui PPDTA;
  • individuazione e rimozione di eventuali criticità e disservizi, specie in rapporto alla continuità assistenziale ospedaleterritorio.

Atti amministrativi:

Tutti gli atti inerenti la gestione del budget di attività e ogni altro atto necessario all'assolvimento del mandato.

Servizi in evidenza