Servizi Amministrativi - SC Distretto Trieste 1

Di seguito sono riportati gli uffici che si occupano di alcune delle pratiche amministrative presso le sedi territoriali:

Per avere tuttele informazioni sui servizi, consulta le pagine linkate nella sezione "Servizi in evidenza"

Gestione prestazioni erogative territoriali

  • Erogazione di contributi correlati all'acquisto di una parrucca
  • AFIR - Autorizzazione e fornitura di ausili per stomie, cateteri vescicali e raccoglitori per urine (Area Giuliana)
  • AFIR - Autorizzazione e fornitura ausili assorbenti per incontinenza (pannoloni e traverse)
  • Autorizzazione per prestazioni di PMA (procreazione medicalmente assistita) in centri autorizzati extra regione
  • Autorizzazioni per trattamenti e prestazioni fuori Regione
  • Rimborso spese in materia di assistenza psicologica a favore delle vittime del terrorismo - Area giuliana

Gestione sportelli amministrativi territoriali

  • Iscrizione al Servizio Sanitario Regionale per cittadino italiano
  • Scelta del pediatra di libera scelta in deroga alla residenza
  • Variazione dati anagrafe sanitaria
  • Iscrizione obbligatoria e volontaria Servizio Sanitario Regionale per cittadini stranieri (UE e non UE)
  • Prolungamento dell’assistenza pediatrica
  • Scelta / revoca Medico di Medicina Generale/Pediatria di Libera Scelta
  • Richiesta di duplicato tessera sanitaria
  • Autorizzazione di alimenti per celiachia e malattie metaboliche
  • Rimborso spese per acquisto vaccini desensibilizzanti – autorizzazione
  • Rimborsi per visite occasionali fuori provincia e regione
  • Esenzione ticket per infortunio sul lavoro (assicurato INAIL)
  • Esenzione ticket per malattie croniche e invalidanti
  • Esenzione ticket per detenuti
  • Esenzione ticket per gravidanza e maternità responsabile
  • Esenzione ticket per malattie rare
  • Esenzione ticket per invalidità

Sportelli Amministrativi dei Distretti Sanitari - Alto Isontino e Basso isontino

Negli Uffici distrettuali vengono svolte tutte le funzioni relative alla scelta/revoca MMG, rilascio modelli di copertura sanitaria all’estero nei Paesi a convenzione bilaterale, copertura sanitaria per motivi di lavoro in Paesi non convenzionati, modelli STP a stranieri temporaneamente presenti, compilazione e tenuta fascicoli dei lavoratori stranieri, compilazione modelli E121 per cittadini stranieri residenti all’estero che percepiscono pensioni dall’Italia.

Le sedi degli Sportelli Amministrativi sono disponibili ai link sottostanti:

Dove siamo

sede

Via della Pietà 2/1
34129 Trieste (TS)

indicazioni stradali  (il link apre una nuova finestra)

Tutte le attività di anagrafe sanitaria sono SU APPUNTAMENTO:

Per fissare un appuntamento:
telefono 040 399 2977 dalle ore 13:00 alle 15:30, dal lunedì al venerdì (nel corso della telefonata verrà indicata anche la documentazione necessaria da portare).
O mandare una e-mail a: sportellid2@asugi.sanita.fvg.it

contatti

sede

Via Giovanni Sai 7
34128 Trieste (TS)

indicazioni stradali  (il link apre una nuova finestra)

Tutte le attività di anagrafe sanitaria sono SU APPUNTAMENTO:

Per fissare un appuntamento:
telefono 040 399 7404 dalle ore 9:00 alle 12:00 dal lunedì al venerdì, (nel  corso della telefonata verrà indicata anche la documentazione necessaria da portare).
O inviare una e-mail a: amministrative.d4@asugi.sanita.fvg.it

sede

Via Lionello Stock 2
34135 Trieste (TS)

indicazioni stradali  (il link apre una nuova finestra)

Tutte le attività di anagrafe sanitaria sono SU APPUNTAMENTO:

Per fissare un appuntamento:
telefono 040 399 7850 il lunedì, mercoledì e venerdì dalle 12:00 alle 16:00 e il martedì e giovedì dalle 13:00 alle 16:00 (nel corso della telefonata verrà indicata anche la documentazione necessaria da portare).
O mandare una e-mail a: sportello.amministrativo1@asugi.sanita.fvg.it

Chi siamo

contatti

sede

Via Giovanni Sai 1 - 3
34128 Trieste (TS )

Cosa facciamo

Le pratiche amministrative distrettuali si suddividono in "distrettualizzate" o "non distrettualizzate", a seconda che sia vincolante o meno rivolgersi al proprio Distretto di appartenenza.

Attività distrettualizzate
Per questo tipo di pratiche i cittadini sono invitati a rivolgersi solo al proprio distretto di appartenenza:

  • rilascio attestati di diritto per frontalieri, iscritti al SSN, con riferimento al domicilio del datore di lavoro;
  • rilascio attestati di diritto, per motivi di distacco (lavoro/studio) con riferimento al domicilio/residenza "dichiarato";
  • rilascio codice ENI (Europeo Non Iscritto);
  • rilascio modello OBR 5: copertura di familiari all'estero (paesi dell'ex Jugoslavia non comunitari) di lavoratori stranieri in Italia;
  • rilascio autorizzazione all'acquisto di alimenti specifici a persone affette da malattie metaboliche;
  • rilascio autorizzazioni per la fornitura di presidi per l'incontinenza e non (pannoloni, cateteri, sacche, ecc.);
  • rilascio autorizzazioni per interventi presso strutture private non convenzionate, con documentazione di legge;
  • concessione indennità a favore di persone affette da TBC (non assistite INPS);
  • rilascio autorizzazione per cure termali per lavoratori dipendenti, ove previsto da contratto;
  • rilascio autorizzazione/concessione contributo per cure climatiche, termali soggiorni terapeutici per mutilati e/o invalidi di guerra, per causa di guerra e per servizio;
  • rilascio autorizzazione per cure riabilitative (ambulatoriali e in regime di ricovero) per invalidi;
  • autorizzazione al rimborso di visite occasionali extraprovincia ed extraregione;
  • autorizzazione al rimborso di acquisti vaccini desensibilizzanti.


Attività non distrettualizzate

  • iscrizione e cancellazione dal Servizio Sanitario Regionale per cittadini italiani, comunitari e stranieri;
  • scelta/sostituzione del Medico di Medicina Generale (MMG) e/o del Pediatra di Libera Scelta (PLS);
  • assicurazione/copertura sanitaria all'estero e stranieri in Italia solo per i residenti a Trieste e provincia;
  • variazione dei dati anagrafici (indirizzo, cognome ecc.) sulla tessera sanitaria cartacea;
  • registrazione esenzioni per patologia, gravidanza, invalidità civile, di servizio, di guerra, malattie rare sulla tessera sanitaria cartacea;
  • emissione-riemissione della Carta Regionale dei Servizi (CRS).

Per saperne di più

Strutture collegate